Referendum sul lavoro: vogliamo una data PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Lunedì 10 Ottobre 2016 22:56

 

           

mimmo_piccolo.jpg

Dopo 35 giorni dalla pubblicazione della sentenza della Corte Costituzionale sull’ammissibilità dei due referendum promossi dalla Cgil continua il silenzio di Palazzo Chigi. Non viene ancora indicata la data del voto. La Cgil continua a chiederlo ogni giorno mentre si sviluppa la campagna nazionale. “Insieme possiamo cambiare questo Paese. Insieme possiamo abrogare i voucher e tutelare le lavoratrici e i lavoratori degli appalti. Insieme possiamo liberare il lavoro. Con due Sì possiamo avere tutta un’altra Italia”. E’ questo il filo conduttore della campagna elettorale per il Sì ai referendum popolari sul lavoro a sostegno della Carta dei Diritti Universali del Lavoro.

Come è noto sono due i quesiti promossi dalla Cgil: il primo pe l’abrogazione dei voucher, che come li ha definiti il segretario generale della Cgil sono uno strumento “malato” che andrebbe “azzerato” a favore di “una riforma per una contrattualizzazione pulita e esplicita che regolamenti il lavoro occasionale”; il secondo per la responsabilità solidale negli appalti, che come ha sottolineato in più di un’occasione il segretario generale Susanna Camusso “riguarda milioni di lavoratori nel nostro Paese, non stiamo parlando di un fenomeno marginale come qualcuno ha sostenuto”.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Marzo 2017 20:28
 
8 Marzo 2017: appuntamento a Torino PDF Stampa E-mail
Venerdì 26 Agosto 2016 12:21

8 marzo 2017

 
8 marzo con le donne nelle case di riposo PDF Stampa E-mail

8 marzo a torino

 
Occhio ai contributi PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Gennaio 2015 09:17

lente1"Occhio ai contributi"

 Iniziativa CGIL per tutti i contribuenti, che hanno lavorato almeno una volta nelle pubbliche amministrazioni!

CAMPAGNA ASICURATIVA DEI PUBBLICI DIPENDENTI

Obiettivo: Con questa iniziativa, Inps vuole che le posizioni assicurative di ciascun lavoratore rifletta correttamente il lavoro svolto durante tutta la sua carriera.

Se ci sono errori L'inca-Cgil vi aiutano a correggerli

Consulta il sito www.inca.it, individua la sede più vicina alla tua bitaizone e rivolgiti agli operatori Inca o un delegato sindacale di Funzione Pubblica!

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 28 Gennaio 2015 09:36
 
Rianimazione d'urgenza Sanità Pubblica PDF Stampa E-mail
Venerdì 23 Gennaio 2015 13:41

10933991 601727183305921 655322910801895781 n

 

Nell'ambito "delle manifestazioni proproste dalla CGIL nazionale Sit-in e flash mob nei principali Pronto Soccorso, "senza investimenti la sanità muore" (http://www.fpcgil.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/30233) Torino partecipa con un fantastico flash mob davanti all'ospedale Mauriziano di Torino, nel quale i nostri protagonisti cercano di rianimare la SAnità Pubblica Oramai in fin di vita.

Ecco il nostro Segretario Generale di Torino, alcuni infermieri, cittadini ed associazioni all'opera!

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 23 Gennaio 2015 14:01
 
I Caf posso compilare i NUOVI ISEE PDF Stampa E-mail
Giovedì 22 Gennaio 2015 15:49

untitledNuovo Isee, ciò che i cittadini devono sapere e che i Caf possono fare

"Ancora un volta i Caf hanno agito con grande senso di responsabilità, nell’interesse primario dei cittadini: hanno avviato il servizio del nuovo Isee (in vigore dal 1° gennaio 2015), ancora prima che l’Inps desse luogo alla convenzione che regola i rapporti tra l’Istituto e i Centri di assistenza fiscale, con tutte le indicazioni operative necessarie". È quanto si legge sul sito del Consorzio nazionale Caaf Cgil.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Gennaio 2015 15:58
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 8

Link consigliati

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Chi è online

 3 visitatori online
Abarto SEO SEO
Adami Mementa SEO hjemmeside