Spesa di personale PDF Stampa E-mail

Revisori obbligati ai controlli anche sugli incentivi per funzioni tecniche
La verifica del rispetto delle disposizioni in materia di personale è sempre stato un tema molto sentito dagli organi di revisione economico finanziaria, anche per la complessità della normativa. Il documento n. 6 dei principi di revisione approvati dal Cndcec ricorda in proposito che «L'obiettivo di contenimento delle spese di personale è un punto fermo della disciplina vincolistica ispirata al riequilibrio della finanza pubblica ed è annoverato tra gli obiettivi prioritari di intervento anche per il quadro sanzionatorio da cui è assistito». Per questo motivo gli organi di revisione sono tenuti

Leggi tutto...
 
Notizie flash ... Notizie flash... Notizie flash... Notizie flash... PDF Stampa E-mail

Amministratori e organi - Revisori enti locali - Principi su funzioni vigilanza e controllo

Il Consiglio nazionale dei commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC), in data 22 febbraio 2019, ha pubblicato una nuova versione dei “Principi di vigilanza e controllo dell’organo di revisione degli enti locali”, adeguata al d.lgs. 118/2011 e alle recenti novità normative in materia di enti pubblici e società partecipate da amministrazioni pubbliche. Il testo era stato posto in pubblica consultazione nel dicembre del 2018. I principi si focalizzano sulle funzioni di vigilanza

Leggi tutto...
 
Permessi da legge 104 PDF Stampa E-mail

... leciti i controlli tramite investigatori
La stretta della giurisprudenza attorno ai lavoratori che fanno un uso improprio dei permessi per assistere i familiari disabili si conferma sempre più severa.  Con l'ordinanza n. 4670/2019, depositata lo scorso 18 febbraio, infatti, la Corte di cassazione torna a pronunciarsi con decisione sul licenziamento del dipendente che invece di impiegare le ore di permesso “104” nell'assistenza del familiare le dedichi invece ad attività personali, confermando come una simile condotta sia idonea a ledere definitivamente il vincolo fiduciario indispensabile alla prosecuzione del rapporto di lavoro.  A nulla vale in proposito l'obiezione sull'illegittimità

Leggi tutto...
 
Il comandante della polizia locale PDF Stampa E-mail

... non ha diritto alla riconferma del posto ?
Il dirigente che svolge le funzioni di comandante della Polizia locale non ha nessun diritto soggettivo a essere riconfermato nella stessa posizione. Esiste, infatti, una scissione tra instaurazione del rapporto di lavoro dirigenziale e conferimento dell'incarico, tale da giustificare anche l'inapplicabilità dell'articolo 2103 del codice civile al passaggio dall'uno all'altro incarico dirigenziale. Queste le ragioni per le quali la Corte di cassazione (ordinanza n. 5191/2019) non ha accolto

Leggi tutto...
 
Concorsi pubblici PDF Stampa E-mail

Illegittimo il voto minimo di laurea per l'accesso
È' illegittimo il bando di un concorso che richiede quale requisito di ammissione il conseguimento di un diploma di laurea ottenuto con una votazione non inferiore a 105/110. Lo afferma il Tar Lazio con due sentenze gemelle nn. 2111e 2112/2019.

Leggi tutto...
 
La sola querela PDF Stampa E-mail

... non  giustifica  il trasferimento  del  dipendente denunciato
Il fatto che un dipendente pubblico sia stato oggetto di una denuncia o querela altrui non costituisce, di per sé, motivo di «disdoro» per l'Amministrazione di appartenenza e non giustifica pertanto un suo trasferimento ad altra sede per incompatibilità ambientale. Almeno fino a che l'accertamento dell'autorità giudiziaria non consenta di valutare o anche solo di ipotizzare, su basi attendibili, una responsabilità penale in capo al denunciato o querelato ovvero che questi abbia tenuto una condotta poco dignitosa o poco consona al suo status. Lo ha chiarito ilTar Molise con la sentenza n. 692/2018.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 8

Link consigliati

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Chi è online

 9 visitatori online
Abarto SEO SEO
Adami Mementa SEO hjemmeside